PRENOTA ORA
PRENOTA LA CHIAMATA CON UN CONSULENTE

Individua gli sprechi e abbatti consumi del tuo condominio

Cos’è la Diagnosi energetica

La diagnosi energetica (o audit energetico) è l’insieme di analisi, indagini e valutazioni che stabilisce i consumi legati al funzionamento dell’edificio, individua gli sprechi per poter sviluppare le migliori soluzioni di efficientamento.

A chi si rivolge?

Inizialmente applicata solo al mondo industriale, negli ultimi anni viene applicata anche agli edifici residenziali.

Quali vantaggi offre?

Consapevolezza delle reali condizioni dell’immobile, degli impianti e dei suoi consumi energetici

Individuazione degli interventi di riqualificazione più efficaci e idonei per l’edificio

Individuazione dei risparmi energetici (ed economici) raggiungibili in seguito agli interventi

Accesso alle detrazioni fiscali per quanto prevede gli interventi sulle parti comuni degli edifici (es. facciate esterne)

Gli obiettivi della Diagnosi energetica

La diagnosi energetica sugli edifici ci permette di conoscere e quindi intervenire efficacemente sulla situazione energetica dell’edificio; attraverso un rilievo delle componenti edilizie e un’analisi sistematica dei consumi è possibile definire un bilancio energetico dell’edificio, individuando quali sono gli interventi di riqualificazione più opportuni dal punto di vista tecnico-economico; è quindi un documento fondamentale nella fase di pianificazione e progettazione degli interventi di riqualificazione che interessano l’edificio nella sua interezza.

Differenza tra APE e Diagnosi energetica

La differenza sostanziale tra la diagnosi energetica e l’attestato di prestazione energetica consiste nell’adattamento del modello energetico all’utenza: mentre nel calcolo dell’APE le condizioni di temperatura e di utilizzo degli impianti sono definite dalle normative di calcolo (è quindi possibile dare solo una stima probabile del consumo energetico), la diagnosi ci permette di determinare l’effettivo consumo dell’edificio indicando le condizioni di funzionamento reali (temperature esterne, giorni effettivi e modalità di utilizzo).

Per la redazione delle diagnosi energetiche abbiamo all’interno del nostro organico esperti certificati secondo la UNI EN 11339 (EGE – Esperti in Gestione dell’Energia): durante la fase di analisi realizziamo sopralluoghi e rilievi dell’edificio valutando le caratteristiche dell’involucro edilizio, degli impianti presenti e dei relativi consumi in modo da poter arrivare ad una fotografia esatta del comportamento energetico dell’edifico. Tutte le diagnosi vengono redatte secondo i requisiti minimi previsti nella norma UNI CEI EN 16247-1.

Per maggiori informazioni

    Leggi l'informativa sulla privacy